Phil Spencer – Xbox e Microsoft saranno all’E3 2020

"Una tappa fondamentale" per l'intero team Xbox

Microsoft E3 2020
(Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2020)

Sony, PlayStation e PS5 non saranno all’E3 2020 e l’annuncio ufficiale, per quanto non completamente inaspettato, non può di certo passare inosservato e lasciare indifferenti.

In questo senso anche Microsoft non è stata con le mani in mano ed è Phil Spencer a intervenire per sottolineare ancora una volta come la divisione Xbox abbia una visione profondamente diversa rispetto alla concorrenza. Spencer e soci infatti ribadiscono la presenza all’E3 2020 di Microsoft e Xbox sottolineando come l’evento sia assolutamente fondamentale in un 2020 che viene definito “una tappa fondamentale” per l’intero team.

Il boss della divisione Xbox ha sfruttato il proprio profilo Twitter ufficiale per una breve ma importante conferma:

“Il nostro team sta lavorando duramente sull’E3, non vediamo l’ora di condividere con chiunque ami videogiocare ciò che ci aspetta per il futuro. La nostra arte è stata costantemente alimentata dall’intersezione di creatività e progresso tecnico. Il 2020 è una tappa fondamentale di quel viaggio per tutto il Team Xbox”.

Con Sony che, ormai pare scontato, sicuramente sfrutterà un evento completamente indipendente per il reveal in dettaglio di PS5, Microsoft decide di legare gli annunci più importanti in vista del lancio di Xbox Series X a un E3 che negli anni sta diventando sempre meno importante.

La sfida tra PS5 e Xbox Series X passa anche attraverso questa scelta.

Chi avrà ragione secondo voi?

Per tutti noi e per Xbox l’appuntamento con l’E3 2020 sarà dal 9 al 14 giugno. Restate collegati con noi per tutti gli aggiornamenti su date e orari delle conferenze!

Fonte: VG247.com

Like?

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti