Monster Hunter Rise

Segui Acquista ora

Monster Hunter Rise protagonista di nuovi video dedicati a due armi iconiche

(Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2020)

Monster Hunter Rise è il nuovo capitolo di prossima uscita dedicato esclusivamente a Nintendo Switch. In questi mesi Capcom sta mostrando diversi dettagli del gioco e anche questa volta possiamo dare uno sguardo più approfondito a due iconiche armi che saranno disponibili per i giocatori. L’account Twitter e il sito web ufficiale di Monster Hunter Rise hanno fornito ulteriori informazioni sulle abilità uniche per le doppie lame e l’arco lungo.

La prima di queste tecniche per le doppie lame in Monster Hunter Rise è nota come Shrouded Vault. Questa azione “vi scaglierà in avanti in una direzione designata” in modo da colpire in movimento con un attacco rotante. La seconda azione per quest’arma, Piercing Bind, legherà letteralmente un nemico al giocatore: questa tecnica perfora il bersaglio che esploderà dopo un breve periodo di tempo.

Proprio come le doppie lame, l’arco lungo in Monster Hunter Rise avrà due attacchi speciali. La prima di queste azioni è l’Erculean Draw, che consentirà al giocatore di “avanzare in qualsiasi direzione designata“. In questo modo, l’attacco del giocatore sarà più forte del solito per un breve periodo dopo aver eseguito questa abilità. La seconda azione è il Focus Shot. Mentre il giocatore è accovacciato, la resistenza si rigenererà rapidamente. Se si riesce a cronometrare una schivata mentre si è accovacciati, i giocatori possono “annullare un attacco di un mostro mentre evadono“.

Monster Hunter Rise verrà lanciato su Nintendo Switch il 26 marzo 2021, mentre una demo sarà disponibile per un periodo limitato a gennaio 2021.

Fonte: Siliconera

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Iscriviti ora