Resident Evil 3

Segui Acquista ora

Resident Evil 3 Remake, parla noto insider: nessun DLC

Resident Evil 3 Remake
(Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2020)

Il noto Insider e Leaker AestheticGamer (alias “Dusk Golem”) ha chiarito su Twitter che probabilmente il Remake di Resident Evil 3 non otterrà alcun DLC, in quanto lo sviluppatore responsabile ,M-Two, sta già lavorando al prossimo gioco. 

Tra i tanti, però, vi è stato anche chi ha ipotizzato che, vista la mancanza di alcune fasi dell’esperienza e considerandone la risicata durata, Capcom possa essere intenzionata a rilasciare qualche DLC single-player pensato per “tappare i buchi”, una scelta che probabilmente non farebbe piacere a tutti ma che al contempo molti vedrebbero come una buona opzione per arricchire e migliorare l’esperienza. A quanto pare, però, Resident Evil 3 Remake non vedrà alcuna espansione. Questo è quanto dichiarato da Dusk Golem, noto insider che in questi ultimi anni ha più volte rilasciato anticipatamente varie informazioni – poi confermate – in relazione ai due remake di Resident Evil.

Alcuni aggiornamenti sarebbero invece previsti per Resident Evil Resistance.

Ma non solo, il team di M-Two starebbe già lavorando ad un nuovo gioco! Sull’identità di quest’ultimo, l’insider non si sbottona, ma rassicura il pubblico sul fatto che arriveranno “molto presto” informazioni in merito. A latere, DuskGolem aggiunge: “Penso tuttavia che sia un brutto momento per presentarlo“, sottolineando come alla sua pubblicazione manchino ancora circa due anni. Quest’ultimo dettaglio, inevitabilmente porta a pensare a un titolo destinato alla next-gen, con uscita attesa su PS5 e Xbox Series X.

Che ne pensate? State giocando a RE3? E sapevate che Nemesis non potrà entrare nelle Safe Room?

Like?

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti