PlatinumGames diventa partner di Tencent

Platinum Games
(Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2020)

Lo studio Platinum Games, con sede a Osaka, ha annunciato di essere in procinto di avviare un’azione di investimento con Tencent Holdings.

Dato che la multinazionale cinese è famosa per investire in studi di sviluppo, il presidente di Platinum Games, Kenichi Sato ha dichiarato: “La nostra indipendenza come studio di sviluppo non cambierà“.

Platinum Games è stata fondata nel 2007 ed è forse meglio conosciuta per la sua serie Bayonetta e Nier: Automata, che ha sviluppato per Square Enix. Sato aggiunge in una versione ufficiale che il core management dell’azienda rimarrà al suo posto e che lo studio mira a continuare a realizzare giochi di alta qualità e ad autopubblicare.

Tencent è la più grande azienda di videogiochi al mondo e, con questo ultimo investimento, continua a diventare sempre più importante, non solo per quanto riguarda il mercato cinese, ma anche a livello mondiale.

Che ne pensate di questa strategia? Potrebbe portare lo studio a sviluppare nuovi titoli ancora più spettacolari? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Kotaku

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti