Nintendo: Netflix verrà ben presto rimosso da Wii U e 3DS

Wii U
(Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2021)

Dopo anni di supporto alle console fuori produzione, l’app Netflix lascia ufficialmente alle spalle Wii U e 3DS. Nintendo ha annunciato sul Pagina web di Netflix per Wii U. che interromperanno il servizio dalla famiglia di sistemi Wii U e 3DS.

La dichiarazione elencata nella pagina web dell’app afferma:

“A partire dal 31 dicembre 2020, l’app Netflix non sarà più disponibile per il download da parte dei nuovi utenti dal Nintendo eShop sulla console Wii U o dalla famiglia di sistemi Nintendo 3DS. Durante questo periodo, sarà possibile per gli utenti esistenti scaricare nuovamente queste applicazioni. Il servizio per gli utenti esistenti continuerà fino al 30 giugno 2021. Grazie a tutti coloro che hanno apprezzato Netflix su queste piattaforme nel corso degli anni “.

A partire dalla scorsa settimana, non puoi più scaricare l’app dal Nintendo eShop su nessuna delle due console, ma se hai già scaricato il servizio, puoi utilizzarlo per il momento. Il supporto per il servizio non verrà ufficialmente interrotto fino alla fine dell’anno, il 30 giugno 2021.

Ciò potrebbe non essere una sorpresa per la maggior parte, considerando l’età della console e del palmare e la mancanza di supporto per i sistemi legacy negli ultimi due anni. Ciò che sorprende è il fatto che dobbiamo ancora vedere il lancio di un’app Netflix su Nintendo Switch nonostante la console abbia app simili disponibili come YouTube e Funimation.

Per gli utenti che hanno accesso solo alle console Nintendo per i loro servizi di streaming, la perdita del supporto Wii U per l’app Netflix potrebbe essere una notizia molto deludente per alcuni senza alcuna parola sull’app in arrivo sull’ultima console di Nintendo. Certo, ci sono sempre alternative come Google Chromecast o Amazon Firestick, ma nessuna delle due opzioni è comoda come il servizio che si fa strada su un sistema che già possiedi.

Forse quest’anno vedrà il rilascio di un’app Netflix per Nintendo Switch. Cosa pensi? Fatecelo sapere nei commenti o contattateci Twitter o Facebook.

Fonte

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Iscriviti ora