Dragon Age 4

Segui

Il lead producer di Dragon Age 4 abbandona BioWare

bioware
(Ultimo aggiornamento: 19 Agosto 2019)

Dopo l’annuncio della partenza del lead producer di Anthem Ben Irving, anche un altro lead producer, Fernando Melo, ha annunciato che lascerà BioWare.

Il lead producer stava lavorando al prossimo Dragon Age 4, nome in codice “Morrison”. In una serie di tweet, Melo ha affermato che la partenza è stata una sua decisione e che stava cercando “il momento di esplorare un paio di idee per il prossimo capitolo della mia carriera“.

Melo ha anche mandato un’e-mail ai dipendenti di BioWare Edmonton, affermando che Morrison “è ben avviato per diventare l’esperienza definitiva di Dragon Age“. “Sono incredibilmente orgoglioso e onorato di aver avuto un ruolo in questo progetto. Aspetterò con impazienza l’opportunità di sperimentare il prossimo Dragon Age come fan questa volta.”

Secondo quanto riferito il titolo sarà costruito sulla base del codice di Anthem, Morrison apparentemente presenterà un percorso per il single player con aspetti multiplayer aggiuntivi.

 

Anche Ben Irving ha lasciato BioWare

Qualche giorno fa, anche Ben Irving, lead producer di Anthem, ha annunciato la sua partenza da BioWare dopo ben otto anni.

In un tweet che condivide la notizia, Irving ha scritto: “sin dalla prima volta che ho giocato Baldur’s Gate molti anni fa, BioWare è stato il luogo dei sogni in cui ho sempre voluto lavorare“.

Quel sogno è diventato realtà nel 2011, con Irving diventato lead producer di Star Wars: The Old Republic prima di unirsi al team di Anthem nel 2017.

Credo che Anthem abbia un futuro brillante“, ha continuato Irving, “c’è un grande team che ci sta lavorando e non vedo l’ora di seguire i loro progressi.”

Sarò per sempre grato a tutte le persone che mi hanno dato la possibilità di lavorare su grandi prodotti con persone fantastiche“, ha scritto.

La partenza di Irving da BioWare segue il tanto atteso lancio dell’evento Cataclisma di Anthem, e arriva appena sei mesi dopo il travagliato lancio del gioco.

Mentre Irving non ha ancora condiviso i dettagli della sua prossima avventura, nel suo tweet ha detto che passerà a una “eccitante opportunità in un’altra compagnia“.

Fonte: Gamingbolt.

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata