Diablo IV

Segui

Diablo IV è realtà: trailer e primo gameplay dal BlizzCon

I fan della saga Diablo lo hanno sognato, bramato e immaginato per anni. E ora, direttamente dal palco del BlizzCon 2019, Diablo IV è finalmente realtà!

Come i rumor a rincorrersi in rete nelle ultime settimane volevano, dal Convention Center di Anaheim in California, Blizzard Entertainment ha alzato ufficialmente il sipario sul quarto capitolo della serie ruolistica, amata da tutti gli appassionati di hack ‘n’ slash furiosi e incandescenti. Dalle fiamme dell’inferno, arriva allora un primo trailer, realizzato come sempre con tutti i crismi e visibile in testata di articolo.

Il perido di lancio su PC, PlayStation 4 e Xbox One resta ancora avvolto nel mistero, ma intanto nel filmato in computer grafica pubblicato dal colosso americano andiamo a scoprire del ritorno del personaggio di Lilith, regina delle Succubi già apparsa molti anni addietro durante il Pandemonium Event di Diablo 2. Lilith è tornata a Sanctuarium, dopo eoni di esilio, grazie ad un rituale oscuro, e rappresenta il villain principale.

Come da tradizione, poi, anche Diablo IV mette sul piatto un’esperienza action-RPG con visuale isometrica. La stessa che potete saggiare in una seconda clip, questa volta concentrata su alcuni scampoli di puro gameplay, alternati alle immancabili cutscene.

Il mondo di gioco sarà open world e composto da cinque regioni interconnesse affrontabili in qualsiasi ordine e ognuna con i propri nemici, in un viaggio senza interruzioni – anche a cavallo! -, con la possibilità di collaborare con altri giocatori online e di partecipare a diversi eventi pubblici.

A chiudere, la presentazione del nuovo capitolo dell’epopea fantasy di Diablo regala pure le prime informazioni su tre delle cinque classi selezionabili messe a punto da Blizzard. La prima è il Barbaro, un guerriero che basa la sua tattica sulla forza bruta e sugli attacchi caricati. La seconda classe è l’Incantatrice, che permette ai giocatori di attingere a un bagaglio di magie tanto ampio da comprendere incantesimi per congelare, bruciare e folgorare gli avversari di turno. La terza classe di Diablo 4 è invece quella del Druido, un fiero mutaforme che è in grado di dominare la sua furia trasformandosi in una bestia feroce.

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti