Death Stranding

Segui Acquista ora
10

Media utenti

Death Stranding si trasforma in un gioco PS1

(Last Updated On: 23 Novembre 2019)

Dopo essere arrivato sul mercato dividendo almeno in parte critica e soprattutto pubblico, Death Stranding si è trovato immischiato in una critica piuttosto pesante riguardo le nomination ottenute in vista dei The Game Awards 2019.

Si parla di conflitto di interessi e di un Kojima “raccomandato” grazie al rapporto di amicizia con Geoff Keighley, presentatore e creatore dei The Game Awards. Ma oggi non siamo qui per parlare di polemiche che lasciano il tempo che trovano ma per mostrarvi da vicino la curiosa creazione di un fan che ha sostanzialmente dato vita a un piccolo demake del gioco.

L’accusa è semplice: Geoff Keighley è amico di Hideo Kojima e compare anche all’interno di in un cameo. Proprio per questo motivo molti urlano al conflitto di interessi e a una nomination che c’è stata praticamente per volere o pressioni da parte di Keighley. La polemica ovviamente ha raggiunto i social e Twitter è pieno di discussioni tra chi difende Keighley e chi invece lo accusa senza troppi giri di parole.

Tornando a noi, il video pubblicato da Miziziziz parla chiaro : come sarebbe se fosse uscito su PS1. Il risultato sarebbe un gioco che da alcuni è stato accostato per stile e grafica al primissimo Silent Hill ed effettivamente sembrano esserci alcune affinità. Il gioco il questione è stato creato con il motore grafico sviluppato da Epic Games, Unreal Engine 4.

Qui di sopra all’articolo troverete il peculiare trailer fan made.

State giocando a Death Stranding? Cosa pensate di questo notevole demake?

Fonte: Comicbook

Appassionata di giochi di ruolo giapponesi, genere che ha scoperto grazie alla saga Final Fantasy e approfondito con i capolavori usciti negli ultimi anni, s’interessa al retrogaming, rigiocando vecchie glorie come Monkey Island, Prince of Persia o vecchi capolavori marchiati Nintendo. Antonella comincia il suo percorso giornalistico in Italia, lavorando con Gamerepublic, PS Mania e Pokémon Mania. Si trasferisce in Francia per studiare la programmazione web : grazie a questo percorso anomalo ecco che nasce Game Universe.
Quanto è interessante?1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Vai alla barra degli strumenti